Elaborazione IVA periodica

Scritto da Super User.

Per accedere alla procedura di elaborazione IVA dal menu principale selezionare Contabilitù generale > Elaborazione -> Elaborazione IVA periodica

SceltaElaborazione

Verrà visualizzata la schermata principale della procedura dalla quale è possibile:

  • nella parte sx gestire la stampa dei registri
  • nella parte centrale eseguire l'elaborazione del periodo successivo all'ultimo elaborato e convalidato e stamparne la liquidazione
  • nella parte dx  stampare i riepiloghi

N.B. nelle versioni dalla 2010  4.4.110 in poi è presente anche la possibilità di eseguire elababorazioni e stampe per periodi fuori sequenza: sono stampe da utilizzare solo per controllo in quanto non riportano i valori del debito/credito relativo al periodo precedente al contrario delle eleaborazioni che sono state invece cotterramente convalidate.

SceltaOperazioni

Il sistema propone in automatico il mese/trimestre successivo all'ultimo elaborato e convalidato. La procedura per l'elaborazione e convalida dell'elaborazione IVA è la seguente:

  1. Effettuare la stampa effettiva dei registri IVA (la produzione di stampe di prova non attiva il processo di elaborazione effettivo)
  2. Eseguire l'elaborazione per il periodo
  3. Stampare e verificare la liquidazione
    1. se la liquidazione è corretta controllare/modificare la data proposta in automatico per la Generazione PrimeNote imputazione IVA e premere su Convalida ed Esci: il sistema provvederà alle necessarie scritture contabili, all'effettuazione dei giroconti IVA ed all'aggiornamento delle date delle ultime elaborazioni
    2. se la liquidazione non è corretta basta premere Annulla Elaborazione e Stampa Effettive per ripristinare la situazione precedente.

Non è possibile chiudere il programma con un'elaborazione calcolata ma non convalidata: prima di uscire dal progrmma è necessario o annullare o convalidare l'elaborazione effettuata.

N.B.

Se viene cambiato il periodo da analizzare sarà possibile ristampare liquidazione e registri ma non rieffettuare più le elaborazioni già convalidate.


Solo per le versioni dalla 2010 4.4.110 in poi:

nella stampa dei registri IVA oltre al numero viene stampata anche la descrizione del registro che puo' essere personalizzata effettuando un doppio click sulla casella NumeroRegistroIVA in una qualsiasi maschera di modifica/inserimento di Causale Contabile 

ApriTabellaDescrizioniIVA

L'eventuale mancata corrispondenza tra numero di registro e relativa descrizione porta solo alla visualizzazione di un errore instamapa ma non iibisce le stampe.

ModificaTabellaDescrizioniIVA

 

le altre attivita' della nostra azienda

corsi di formazione |assistenza on-line | reti wi-fi | contabilita' aziendale